EcoVadis Hoffmann Group
Notizie

Dal bronzo all’argento: grande risultato di Hoffmann Group nella valutazione di sostenibilità EcoVadis

Alla fine del 2023, Hoffmann Group ha fatto un significativo salto qualitativo nella classifica di sostenibilità stilata da EcoVadis, evolvendo dalla medaglia di bronzo a quella d’argento. Con un punteggio di 63 punti su 100, il Gruppo compresa la sede italiana di Vigonza, in provincia di Padova, si posiziona così tra il 25% delle compagnie più virtuose secondo le valutazioni della rinomata piattaforma di rating.

Questo miglioramento rappresenta non solo un traguardo raggiunto ma anche un incentivo a perseguire una politica aziendale sempre più attenta all’ambiente. La valutazione effettuata da EcoVadis, una tra le più note piattaforme di rating globale che esamina le imprese in base a criteri di sostenibilità, dall’ambiente all’etica, dai diritti del lavoro agli acquisti sostenibili, ha registrato il netto miglioramento di Hoffmann Group, passato da un punteggio iniziale di 55 a 63.

Questo avanzamento dal bronzo all’argento in un solo anno è motivo di grande orgoglio per noi“, ha dichiarato Holger Quade, Senior Director Compliance, Risk & Sustainability di Hoffmann Group. “Il nostro impegno per una maggiore sostenibilità è stato riconosciuto con un risultato significativo, che ci motiva a migliorare ancora in questo ambito. Stiamo lavorando per rafforzare la nostra strategia di sostenibilità con obiettivi e iniziative concrete“.

I principi ESG nella strategia aziendale di Hoffmann Group

La strategia del Gruppo, orientata alla sostenibilità fin dal 2022, punta a integrare in modo concreto i principi ESG (ambientali, sociali e di governance) nella sua strategia aziendale, perseguendo un approccio che tiene conto delle performance finanziarie, ambientali e sociali. Negli ultimi due anni, l’azienda ha lanciato diverse iniziative imperniate sui temi del clima, decarbonizzazione ed elettrificazione della sua flotta veicolare.

Il 2023 ha salutato inoltre il lancio e l’espansione di altri progetti, come l’introduzione di un nuovo concetto di imballaggio eco-compatibile e l’ampliamento della linea di prodotti sostenibili GARANT GreenPlus, che ora comprende anche guanti protettivi realizzati con materiali riciclati. In più, l’azienda ha ottenuto certificazioni internazionali in ambiti cruciali come la sicurezza sul lavoro e la gestione energetica e ha promosso giornate di sensibilizzazione sulla sostenibilità.

Da fine 2021, Hoffmann Group ha aderito al Global Compact delle Nazioni Unite, testimoniando un impegno crescente verso la sostenibilità, insieme ad altre 13.000 organizzazioni globali.

Le iniziative di Hoffmann Italia

Anche Hoffmann Italia ha dato vita a importanti iniziative che testimoniano l’impegno per la sostenibilità, come l’adesione a “M’illumino di meno“, che ha visto la realizzazione di una serie di azioni di sensibilizzazione presso la propria sede di Vigonza per celebrare la Giornata nazionale del risparmio energetico. Inoltre, è stato creato il team di esperti in Ecologia Industriale nell’ottica di supportare in modo estremamente concreto i propri clienti nella corretta gestione e prevenzione dei rischi correlati all’utilizzo di olii, emulsioni e altre sostanze chimiche pericolose.

Leggi anche...

LogisticCity, il nuovo centro logistico per utensili più moderno d’Europa di Hoffmann Group

Cristina

MECSPE Bologna: Hoffmann Group presenta nuovi servizi e soluzioni per la produzione industriale

Cristina

Anche Hoffmann Italia si unisce a M’illumino di meno per celebrare la Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili

Cristina