Case histories_Vittoria
Storie di successo

Vittoria e Hoffmann Group: quando la partnership corre su pneumatici da campioni

Vittoria Spa è uno dei principali produttori mondiali di pneumatici per biciclette: basti pensare che, ogni giorno, sono circa un milione le corse effettuate su pneumatici Vittoria in tutto il mondo. Presente in 70 paesi, con oltre 1.400 impiegati e un centro di R&D all’avanguardia, Vittoria massimizza costantemente le prestazioni di pneumatici: dal 2015 produce gli unici pneumatici con grafene al mondo.

Una storia da campioni

Vittoria è partner di alcuni dei team professionistici più importanti a livello mondiale. Con 41 vittorie nel Tour de France, Giro d’Italia, Milano-Sanremo, Parigi-Roubaix, La Vuelta, 81 medaglie olimpiche, 32 delle quali d’oro, Vittoria ha consolidato la sua posizione nel mondo del ciclismo a livello mondiale.

Tommaso Cappella

Abbiamo intervistato Tommaso Cappella, Product Specialist di Vittoria Spa, cliente di Hoffmann Group dal 2018, sui fattori di successo della collaborazione tra cliente e fornitore.

Quali sono le sfide che una realtà importante come Vittoria sta affrontando?

La sfida tipica di questo momento storico, segnato dalla difficoltà di reperimento delle materie prime e da un grande aumento della domanda nel mondo del ciclismo, consiste nel riuscire a fornire quanto richiesto dal mercato. È un “buon problema”: dobbiamo trovare un equilibrio tra materie prime e capacità produttiva che stiamo ampliando a fronte di questo incremento della domanda.

Vittoria ha fatto dell’innovazione la sua vocazione. Cosa rende diversi i vostri pneumatici da tutti gli altri?

L’innovazione che più ci distingue nel ciclismo, ma anche nell’industria, è l’utilizzo del grafene. Questa materia prima viene impiegata anche nell’industria aerospaziale o militare, ma Vittoria è la più grande fornitrice a livello mondiale di prodotti per l’utente finale che contengono grafene. Questo è solo uno degli esempi di come innoviamo per raggiungere l’eccellenza.

Quanto è importante ottimizzare anche i processi produttivi?

Moltissimo. Stiamo costruendo un nuovo centro produttivo in Tailandia dove verranno applicate tecnologie innovative per migliorare l’efficienza sia produttiva sia energetica, allo scopo di ottenere i migliori risultati, utilizzando meno energia possibile. Ad esempio, impiegheremo strumentazione innovativa che utilizza energia elettrica, invece degli attuali macchinari con tecnologia comune attuata da energia termica e con efficienza più bassa. È solo un esempio dei tanti miglioramenti che stiamo apportando ai nostri processi per consumare meno energia, avere una impronta sempre più sostenibile e una migliore efficienza produttiva.

Come riesce un fornitore a stare al passo di un’azienda così innovativa e quali sono i fattori del successo della collaborazione con Hoffmann Group?

Oggi un fornitore deve essere pronto al cambiamento e in grado di adattarsi velocemente alle esigenze che possono modificarsi nel tempo. Deve anche stare al passo con le tecnologie in evoluzione, essere dinamico e, come noi, essere rivolto all’innovazione e capace di cogliere l’opportunità in ogni sfida. Riassumo i fattori di successo della collaborazione con Hoffmann Group con due parole: agilità e qualità. È semplice, agile e snello rivolgersi a Hoffmann Group, in poco tempo troviamo i prodotti di cui abbiamo bisogno, attrezzature, dpi, consumabili, ecc. È sì semplice, ma è anche vero che troviamo sempre prodotti di qualità, tra i migliori nel mercato. Per noi, il motore di ricerca non è più Google ma Hoffmann Group. 

Agilità e qualità sono i fattori di successo della collaborazione con Hoffmann Group. È semplice, agile e snello cercare un prodotto e ciò che troviamo è un prodotto di qualità. Il motore di ricerca non è più Google, ma Hoffmann Group

Quali sono i vantaggi dell’eShop di Hoffmann Group?

Innanzitutto ci permette di avere un processo di acquisto semplice, dove possiamo lavorare da più fronti in un unico carrello, rimanendo sempre allineati e rendendo molto semplici i processi autorizzativi (grazie alla funzione di autorizzazione multilivello). Con l’eShop la procedura di acquisto è articolata, ma semplice, e se capita di non trovare un prodotto online, allora chiamiamo subito il nostro referente in Hoffmann Group che ogni volta ha la risposta giusta.

Il Vittoria Park cambia per sempre lo sviluppo degli pneumatici per bicicletta

Da settembre si apriranno le porte del Vittoria Park, il primo centro al mondo dedicato all’esperienza, innovazione, ricerca e sviluppo degli pneumatici per bicicletta di ogni disciplina del ciclismo. 50.000 m2 di parco e oltre 4 km di percorsi che replicano tutti gli scenari e le strade iconiche del ciclismo con cui tutti i ciclisti possono confrontarsi. Il parco ospiterà anche il Bicycle Tyre Innovation Center: la prima struttura al mondo che combina test indoor e outdoor con attrezzature high tech.

Che valore hanno il rapporto umano e la consulenza di Hoffmann Group?

Non esiste un’azienda di successo senza persone di successo. Tutto nasce dal rapporto umano, quindi direi servizio efficiente, prodotti di qualità e ottime relazioni interpersonali. Quando abbiamo bisogno di arredi o di attrezzature, il primo pensiero va ad Alessandro Sala, il nostro referente Hoffmann Group, perché sappiamo che qualsiasi sia la nostra necessità troviamo la soluzione. Quando siamo entrati nella nostra sede, ricordo che abbiamo ordinato delle morse da banco molto più grandi del necessario. In pochissimi giorni, durante la pausa di Natale, Alessandro ci ha fatto avere le morse della misura adeguata. È stato esemplare il modo in cui Hoffmann Group ha trovato velocemente la soluzione a un errore commesso dal cliente.

Come è nata l’iniziativa di sostenere la squadra di ciclismo ucraina con Hoffmann Group?

Spesso veniamo coinvolti quando nasce un’iniziativa nel mondo del ciclismo in Italia. Quando è scoppiata la guerra, la nazionale giovanile ucraina era in ritiro in Turchia e, non potendo rientrare, è stata ospitata dalla nazionale italiana in Abruzzo. Insieme ad altre realtà del settore, abbiamo fornito loro il necessario per poter continuare ad allenarsi e, quando hanno avuto bisogno degli attrezzi per assemblare le biciclette, abbiamo coinvolto anche Hoffmann Group che ha dato subito il suo contributo.

Leggi anche...

Più reattivi alle richieste dei clienti con GARANT Automation Basic. Parola di A.T.O.M.

Cristina

Capire la cultura aziendale per costruire quella della sicurezza: la chiave del successo della collaborazione tra POMETON e Hoffmann Group

Cristina

Hoffmann Group e Ripamonti Meccanica, insieme da quindici anni. Il segreto di una lunga collaborazione

Cristina

Lascia un commento

* Inviando questo commento accetti il trattamento dei dati secondo la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.